IN FMV MACCHINA RADIOSCOPICA PER LA QUALITÀ

29/10/2019

Dopo l’acquisto della macchina di misura (2013) (Hexagon), FMV punta a migliorare la qualità attraverso il metodo di controllo non distruttivo con l’acquisto di una macchina radioscopia e la formazione per l’utilizzo di liquidi penetranti.

La radioscopia è un metodo di indagine per rilevare eventuali difetti interni che si basa sulla variazione di attenuazione che le radiazioni elettromagnetiche, raggi X, subiscono quando incontrano un difetto nel loro percorso attraverso la fusione. 
Il controllo attraverso i liquidi penetranti è un diverso metodo di controllo non distruttivo. Ciò avviene attraverso un processo con l’utilizzo di un penetrante e un rilevatore.

Per l’utilizzo della macchina radioscopica e il controllo dei liquidi penetranti sono stati effettuati dal personale dei corsi di formazione con esami riconosciuti: Corso Controlli Non Distruttivi Metodo Liquidi Penetranti Livello 2 Secondo UNI EN ISO 9712:2012; Corso Controlli Non Distruttivi Metodo Radiografico – Radioscopia Livello 2 secondo UNI EN ISO 9712:2012. Per un totale di 100 ore complessive, tra pratica e teoria.

Questo ha portato a nuove competenze e all’inserimento di un ulteriore controllo per incrementare la qualità dei nostri prodotti e la soddisfazione del cliente.
Grande focus nella formazione sugli strumenti per la qualità sia per l’officina meccanica che per la fonderia.

 

FMV: WE TRANSMIT THE PASSION!

Torna alle News